L’isola di Malta si trova nel mezzo del Mar Mediterraneo, tra la Sicilia e la Tunisia. Le spiagge a Malta, quelle di sabbia non sono così frequenti come in altre isole del Mediterraneo, come per esempio nelle Baleari. La sua conformazione rocciosa la caratterizza per gran parte del litorale. La zona orientale dell’isola la parte che va dalla capitale La Valletta fino alla città di San Julien’s è caratterizzata da un litorale roccioso, con varie insenature. In alcune di esse le spiagge sabbiose, sono rare, a causa dell’opera umana, diverse sono infatti le infrastrutture che si trovano a ridosso del bagnasciuga: strade, parchi per bambini o altre costruzioni come bar ristoranti e casinò.

Le Spiagge di sabbia dell’isola di Malta

Se siete amanti delle spiagge sabbiose Malta nella parte nord dell’isola offre sicuramente qualcosa di vostro gradimento, difatti sia sul versante orientale sia su quello occidentale, a poca distanza l’una dall’altra troverete due spiagge di sabbia molto belle. Quella più bella sicuramente è la Golden Bay: un’ampia spiaggia con sabbia che rappresenta un punto d’incontro sia per turisti che per gli abitanti di Malta, specie durante il weekend. La costa sud occidentale dell’isola è invece caratterizzata da alte scogliere, in molti casi di difficile accesso: uno dei punti più famosi è sicuramente Blu Grotto, uno tra gli scorci più belli tra le meraviglie naturalistiche dell’isola di Malta.

Da apprezzare nella zona di Marsaxlokk dell’isola è la St. Peter’s Pool, raggiungibile o in auto o tramite un sentiero a piedi dalla stessa cittadina portuale. Posto ideale per i tuffi, si tratta di una vasca naturale creatasi grazie all’erosione della roccia a causa del mare.

Un’altra spiaggia da menzionare è quella di San Paul dei bei baia baia a San Julien’s un posto perfetto per chi desidera essere vicino alla vita mondana (quindi locali, ristoranti e locali notturni) ma vuole allo stesso tempo rilassarsi di giorno sulla spiaggia di questa Baia.

Probabilmente non la più bella delle spiagge dell’isola, ma comunque punto iconico di Malta è Anchor Bay. Resa famosa dal film sul Braccio di Ferro degli anni 80 della Warner Bros. È sicuramente uno scorcio naturale meraviglioso con acqua cristallina, scogliere e spiagge nei pressi del caratteristico villaggio di pescatori. Se decidete di entrare e visitare il villaggio ancora presente, dovrete pagare i € 10,00 del biglietto di ingresso; il quale include un delizioso assaggio di vino, una cartolina gratuita ed un giro in barca nella zona circostante.

malta-laguna
malta-panorama-porto
malta-laguna-blu

Le spiagge di sabbia a Comino e Gozo

Malta è uno stato ed è formato da tre isole: Malta appunto, Comino e Gozo. Troviamo altre spiagge di sabbia degne di nota anche in queste isole.

A Comino, la prima isola che si trova partendo da Malta, troviamo probabilmente la spiaggia più bella dell’arcipelago, ovvero Blue Lagoon. Si può dire che è un vero paradiso, un’isola selvaggia dove non sono presenti strade, ma solo alcuni sentieri percorsi da Jeep di locali che le utilizzano per trasportare i turisti verso l’hotel che si trova nell’altro versante dell’isola. A Blue Lagoon si trova anche il porto principale dell’isola, non è un porto come può essere quello di una grande città, è formato da moli per piccole barche provenienti da Malta e Gozo sulla parte rocciosa del litorale. Posto mozzafiato, acqua cristallina e baia naturale creata dall’isola di Comino e l’isola di Cominotto. Unico neo le dimensioni, la spiaggia non è molto ampia e in giorni di forte affluenza turistica, diventa problematico trovare un posto dove sdraiarsi a prendere il sole.

Nell’isola di Gozo invece vi sono altre spiagge che meritano una visita: come per esempio la spiaggia di Marsalform, la spiaggia di ix-Xlendi e la famosissima Azure Window che però non esiste più, questo arco roccioso naturale purtroppo è crollato a causa dell’erosione del mare agli inizi del 2017.

malta-comino-blue-lagoon-spiaggia-sabbia

Mangiare nelle spiagge di Malta

Presso ogni spiaggia di Malta, sia quelle sabbiose sia quelle rocciose, e anche in prossimità delle scogliere, sono spesso presenti dei chioschi che vendono gelati, bibite fresche e ghiaccioli. In quelle più battute sono presenti anche piccoli mercatini che vendono souvenir come magliette, calamite e altri oggetti ricordo.

Trasporti per raggiungere le spiagge di Malta

Per raggiungere le spiagge di Malta basta prendere uno dei pullman del trasporto pubblico di Malta. I pullman funzionano durante tutto l’orario diurno quindi non avrete problemi. L’unico problema che potreste riscontrare è quello del sovraffollamento dei bus. Capita spesso nei weekend di festa che puntualmente i pullman siano pieni e quindi dobbiate aspettare il pullman successivo, sperando che non sia anche quello pieno.

In conclusione diciamo che sicuramente Malta non è la prima destinazione del Mediterraneo se cercate spiagge con sabbia fine. Ciò non toglie che quest’isola sia una perla dei nostri mari, con le sue acque cristalline, una ricca vita marina, i suoi paesaggi d’impatto con zone semi desertiche e zone molto movimentate, riesce sicuramente a soddisfare un pò tutti i gusti.

(Visited 84 times, 1 visits today)

Pin It on Pinterest